Informazioni di viaggio sul Burundi

Last modified: Settembre 4, 2023
Siete qui:
Tempo di lettura stimato: 3 min

Nessuna tassa aeroportuale è applicata ai passeggeri al momento dell’imbarco in aeroporto.

Crimine

C’è un rischio sostanziale di criminalità. Sono stati segnalati scippi con armi e coltelli, scippi di borse, borseggi, furti con scasso, effrazioni di auto e dirottamenti di auto armate. Evitate di camminare per strada o di usare i mezzi pubblici dopo il tramonto, anche nel centro di Bujumbura, e non portate con voi grandi quantità di denaro. Fate attenzione quando prelevate o cambiate contanti ed evitate di farlo di notte.

Soggiornate in hotel con una buona sicurezza. Proteggete gli oggetti di valore e i contanti. Utilizzate le casseforti degli hotel, ove possibile. Conservate separatamente le copie dei documenti importanti, tra cui il passaporto e il visto. Siate prudenti su chi intendete incontrare e dove, e informate i colleghi o i familiari dei vostri piani.

Viaggio locale

La situazione della sicurezza in Burundi rimane mutevole.

Ci sono state incursioni armate dall’est della RDC nelle zone di confine con il Burundi. Prima di partire, è necessario prendere contatto con la destinazione e assicurarsi di avere il tempo sufficiente per completare il viaggio durante le ore diurne.

L’FCDO continua a sconsigliare tutti i viaggi nelle province di Bubanza e Cibitoke a causa dei continui attacchi armati.

Viaggio su strada

Tutte le frontiere terrestri e marittime sono chiuse, ad eccezione delle merci e dei carichi.

Ai mezzi di trasporto pubblico è vietato attraversare il confine con il Ruanda e vi sono restrizioni all’esportazione di prodotti alimentari burundesi in Ruanda.

È possibile guidare in Burundi con una patente di guida britannica completa per i primi 6 mesi dall’arrivo. Dovrete poi ottenere una patente di guida del Burundi. Le strade asfaltate sono poche e talvolta in cattive condizioni. Gli standard di guida sono scarsi e gli incidenti gravi sono frequenti. Tenere le porte dell’auto chiuse e i finestrini chiusi quando si guida. L’accesso e l’uscita dalla città di Bujumbura sono controllati dalla polizia durante la notte. Evitate di viaggiare su strada fuori Bujumbura dopo il tramonto. Ciò è dovuto alla situazione della sicurezza e ai problemi di sicurezza stradale.

I blocchi stradali e i controlli dei documenti sono comuni e non sempre ufficiali. Portare con sé una copia del passaporto e del visto, ma potrebbe essere necessario esibire gli originali. Sono aumentate le segnalazioni di tentativi di rapina ai falsi posti di blocco.

Evitare di viaggiare sui mezzi di trasporto collettivi e pubblici (autobus e mototaxi), a causa della scarsa manutenzione dei veicoli e dei bassi standard di guida.

Le infrastrutture stradali sono scarse e le strade sono spesso bloccate o danneggiate da frane, soprattutto dopo forti piogge. Le frane hanno distrutto i ponti stradali, rendendo impraticabili alcuni percorsi. Quando si pianifica un viaggio su strada, verificare le condizioni stradali locali e disporre di un piano di emergenza nel caso in cui il percorso preferito sia bloccato.

Viaggio in aereo

I voli commerciali per il Burundi operano ora a capacità ridotta. Per ulteriori informazioni, rivolgersi ai vettori. Vedere Coronavirus.

Diversi vettori volano normalmente da e per il Burundi, tra cui: Rwandair, Ethiopian Airlines, Kenyan Airways e Brussels Airlines.

L’UE ha pubblicato un elenco di vettori aerei soggetti a divieto operativo o a restrizioni all’interno dell’UE.

Situazione politica

Ci sono stati attacchi violenti, anche contro i sostenitori dell’opposizione. Continuano gli arresti arbitrari, le detenzioni e le sparizioni di cittadini burundesi, il più delle volte appartenenti alla società civile, ai media indipendenti e a sacche della società percepite come anti-governative. La polizia ha usato munizioni vere e gas lacrimogeni contro i manifestanti.

Sebbene le elezioni del maggio 2020 siano state in gran parte pacifiche, si consiglia di evitare tutti i grandi assembramenti e di rimanere sempre vigili, visti i rischi per la sicurezza e la salute (COVID-19).

Assistenza consolare

Non c’è un’ambasciata britannica a Bujumbura. Il governo britannico non fornisce assistenza consolare in Burundi. Tuttavia, l’Alta Commissione britannica a Kigali, in Ruanda, può fornire assistenza consolare ai cittadini britannici.

Ingresso in Burundi

I voli commerciali per il Burundi operano ora a capacità ridotta. Per ulteriori informazioni, rivolgersi ai vettori.

Tutte le frontiere terrestri e marittime sono chiuse, ad eccezione delle merci e dei carichi.

Tutti i viaggiatori diretti in Burundi devono essere in possesso di un test COVID-19 negativo rilasciato nelle ultime 72 ore. Non dovreste usare il servizio di test dell’NHS per ottenere un test al fine di facilitare il vostro viaggio in un altro paese. Dovresti organizzare un test privato.

I visitatori del Burundi devono ottenere un visto prima del viaggio, tramite qualsiasi missione diplomatica burundese.

Requisiti di quarantena

Tutti i passeggeri che arrivano in aereo dovranno sottoporsi a un periodo di quarantena di sette giorni in un hotel di quarantena designato. Il test verrà effettuato almeno due volte: la prima all’arrivo all’aeroporto di Bujumbura e la seconda al sesto giorno di quarantena. Se il test è positivo, sarete trasferiti in un centro di trattamento, a vostre spese. Il primo test costa 100 dollari USA, che dovranno essere pagati in contanti all’arrivo all’aeroporto internazionale di Bujumbura. Anche il secondo test costerà probabilmente 100 dollari.

Requisiti di ingresso regolari

Visti

I visitatori del Burundi devono ottenere un visto prima del viaggio, tramite qualsiasi missione diplomatica burundese.

Per ulteriori informazioni sui visti, contattare l’Ambasciata del Burundi a Londra o l’Ambasciata del Burundi a Kigali (telefono: +250 575512, fax: +250 576418) se si proviene dal Ruanda.

Portare sempre con sé una fotocopia del passaporto e del visto.

Validità del passaporto

Il suo passaporto deve essere valido per la durata proposta del suo soggiorno. Non è necessario un ulteriore periodo di validità.

Febbre gialla

Verificate se avete bisogno di un certificato di febbre gialla visitando il sito web TravelHealthPro del National Travel Health Network and Centre.

Lasciate che i nostri esperti si occupino del vostro bagaglio in eccesso. Contattateci oggi stesso!

Was this article helpful?
Dislike 0
Views: 12
Next: Norme doganali per il viaggio in Burundi
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - World Baggage Network