Regole doganali per il vostro viaggio in Canada

Last modified: Settembre 4, 2023
Siete qui:
Tempo di lettura stimato: 10 min

Regolamenti doganali

Leggi e costumi locali

Non tentare mai di portare in Canada carne, prodotti animali o caseari senza dichiararli alle autorità doganali. I prodotti alimentari vietati saranno confiscati e potreste essere multati. Per maggiori informazioni vedere il sito web della Canadian Food Inspection Agency

È necessario dichiarare qualsiasi visita a una fattoria entro 14 giorni dall’arrivo.

Dal 17 ottobre 2018, la cannabis ricreativa è legalmente disponibile in tutto il Canada. Le leggi locali possono variare a seconda della provincia o del territorio che stai visitando. La cannabis rimane una sostanza proibita di classe B nel Regno Unito ed è illegale portare qualsiasi forma di cannabis nel Regno Unito senza una licenza valida rilasciata dall’Home Office. Questo include la cannabis e gli oli di cannabinoidi prescritti per scopi medici in Canada. E’ anche illegale portare la cannabis oltre il confine canadese senza un permesso o un’esenzione autorizzata da Health Canada.

NON RESIDENTI:

  • 200 sigarette, 50 sigari, 200 bastoncini di tabacco e 200 grammi di tabacco lavorato;
  • 40 once. (1,14 litri) di bevande alcoliche o 51 once. (1,5 litri) di vino o 288 once. (8,5 litri) di birra o ale;
  • regali fino a un valore di CAD 60.- (esclusi i prodotti del tabacco, le bevande alcoliche e il materiale pubblicitario) per destinatario. I regali per più persone sono permessi se il valore di ogni regalo per ogni destinatario non supera CAD 60.-.

EX RESIDENTI del Canada dopo un soggiorno fuori dal Canada per 12 mesi consecutivi o più: tutti gli articoli posseduti e in possesso e utilizzati almeno 6 mesi prima del loro ritorno in Canada. Per ulteriori informazioni, contattare l’ambasciata o il consolato canadese più vicino.

Restrizioni e dazi sui prodotti alimentari: Requisiti complessi, restrizioni e limiti si applicano quando si importano carne, uova, prodotti lattiero-caseari, frutta fresca, verdura e altri prodotti alimentari che si consiglia vivamente di non portare tali merci in Canada. Alcuni semi, piante e parti di piante sono soggetti a requisiti speciali di importazione. Per ulteriori informazioni, contattate i centri di servizio per le importazioni CFIA a Montreal, Toronto e Vancouver o consultate www.inspection.gc.ca.

I seguenti prodotti a base di carne e latticini possono essere importati solo dagli Stati Uniti e devono essere identificati come prodotti degli USA:

  • 24 uova;
  • CAD 20.- di prodotti lattiero-caseari;
  • 3 chilogrammi di margarina;
  • 20 chilogrammi di carne e prodotti a base di carne, con restrizione di:
    – max. 1 tacchino intero o 10 chilogrammi di prodotti di tacchino;
    – max. 10 chilogrammi di pollo.

Proibiti: articoli provenienti da Haiti, fatti di pelli di animali (per esempio tamburi). Tartarughe a guscio morbido di qualsiasi paese, compresi gli Stati Uniti.

Le bevande alcoliche e/o i prodotti del tabacco possono essere importati solo da persone di età superiore a quella indicata:

  • 18 anni nelle province di Alberta, Manitoba e Quebec;
  • 19 anni per le province di British Colombia, New Brunswick, Terranova, Territori del Nord-Ovest, Nuova Scozia, Ontario, Prince Edward Isl., Saskatchewan e Yukon Territory.

Le bevande alcoliche e/o i prodotti del tabacco possono essere importati solo da persone di età superiore a quella indicata:

  • 18 anni nelle province di Alberta, Manitoba e Quebec;
  • 19 anni per le province di British Colombia, New Brunswick, Terranova, Territori del Nord-Ovest, Nuova Scozia, Ontario, Prince Edward Isl., Saskatchewan e Yukon Territory.

Le bevande alcoliche e/o i prodotti del tabacco possono essere importati solo da persone di età superiore a quella indicata:

  • 18 anni nelle province di Alberta, Manitoba e Quebec;
  • 19 anni per le province di British Colombia, New Brunswick, Terranova, Territori del Nord-Ovest, Nuova Scozia, Ontario, Prince Edward Isl., Saskatchewan e Yukon Territory.

Le bevande alcoliche e/o i prodotti del tabacco possono essere importati solo da persone di età superiore a quella indicata:

  • 18 anni nelle province di Alberta, Manitoba e Quebec;
  • 19 anni per le province di British Colombia, New Brunswick, Terranova, Territori del Nord-Ovest, Nuova Scozia, Ontario, Prince Edward Isl., Saskatchewan e Yukon Territory.

Se le sigarette, i bastoni di tabacco o i tabacchi lavorati sono inclusi nell’indennità di esenzione personale, si può applicare solo un’esenzione parziale. Su questi prodotti deve essere pagata un’imposta speciale, a meno che non siano contrassegnati dal timbro dell’accisa “Duty Paid Canada Droit Acquitte“. Un individuo può importare un massimo di 5 unità di prodotti del tabacco che non sono confezionati e contrassegnati con il timbro dell’accisa. Un’unità consiste in 200 sigarette, 50 sigari, 200 grammi di tabacco lavorato o 200 bastoncini di tabacco.

Documenti richiesti

  • Copia del passaporto (solo la pagina della foto)
  • Prova di residenza all’estero per almeno 12 mesi (estratti conto bancari, utenze, ricevute di affitto, dichiarazione delle imposte sul reddito, ecc. per il primo e l’ultimo mese del periodo di 12 mesi) (cittadini di ritorno)
  • Inventario dettagliato / lista di imballaggio in inglese o francese
    • Il proprietario dei beni deve essere preparato a fornire un inventario valutato se richiesto.
  • Ricevute per nuovi articoli
  • Documento contabile degli effetti personali (modulo BSF186 precedentemente noto come modulo B4)
  • Polizza di carico originale (OBL) / lettera di vettura aerea (AWB)
  • Permesso per i liquori, se applicabile
  • Documenti di immigrazione, se applicabile
  • Titolari di permesso di lavoro/visto per studenti, se applicabile
  • Prova di residenza in Canada (copia dell’atto di proprietà / contratto di vendita / contratto di locazione) (residenti stagionali)
  • Copia del certificato di morte (importazione di oggetti di eredità)
  • Copia del testamento o lettera dell’esecutore testamentario (importazione di oggetti di eredità)
  • Obbligo di privilegio da parte del Ministero degli Affari Esteri canadese (diplomatici)

Informazioni specifiche

  • Il proprietario delle merci deve essere presente per lo sdoganamento, o usare un broker doganale autorizzato per gestire lo sdoganamento a suo nome.
  • I canadesi di ritorno possono importare merci per la casa ed effetti personali in esenzione di dazio alle seguenti condizioni:
    • I beni sono stati posseduti e utilizzati dal proprietario dei beni per almeno 6 mesi prima dell’importazione.
    • Il proprietario dei beni ha vissuto all’estero per un minimo di 12 mesi.
      • Se il proprietario dei beni ha vissuto all’estero per un periodo superiore a 5 anni, il proprietario dei beni è esente dalla regola dei 6 mesi di proprietà.
    • Le merci devono essere ancora possedute e usate e la spedizione non include merci che sono destinate alla rivendita o altrimenti smaltite entro 12 mesi dall’importazione.
  • Le spedizioni devono essere dichiarate alla dogana al porto di entrata (POE) (aeroporto/confine USA-Canada) quando il proprietario delle merci arriva in Canada.
    • La dogana emetterà quindi i documenti necessari per lo sdoganamento:
      • BSF186 documento contabile degli effetti personali
      • BSF715 documento di contabilità dei beni occasionali.
    • Il proprietario delle merci deve presentare una lista degli articoli da importare.
    • Si raccomanda di portare a mano una copia della lista di imballaggio / inventario da presentare alla dogana.
    • La dogana può richiedere un valore sulla spedizione (cittadini di ritorno).
  • Per gli immigrati e i titolari di visti per lavoro/studenti, i beni devono essere posseduti e utilizzati prima dell’importazione e la spedizione non deve includere beni che devono essere venduti o altrimenti smaltiti 12 mesi dopo l’importazione per l’importazione senza dazio.
  • Ogni singolo articolo di beni per la casa o effetti personali, comprese le automobili, che sono stati acquistati dopo il 31 marzo 1977, e sono valutati a più di 10.000 dollari sono soggetti al dazio regolare e alle tasse sull’importo in eccesso.
    • I residenti stagionali possono importare articoli per la casa ed effetti personali in franchigia alle seguenti condizioni:
      • La spedizione può includere mobili e arredi domestici per una residenza stagionale, escludendo costruzioni, materiali, impianti elettrici o altri beni permanentemente attaccati o incorporati in una residenza stagionale e strumenti e attrezzature per la manutenzione di una residenza stagionale.
      • La merce deve essere stata posseduta e utilizzata prima dell’arrivo.
      • La merce non può essere venduta per almeno 12 mesi.
      • I beni sono destinati all’uso personale del proprietario dei beni o della sua famiglia e non sono destinati ad alcuno scopo commerciale, industriale o lavorativo.
      • La prova di acquisto o una copia di un contratto di locazione è richiesta per qualsiasi persona che non è residente in Canada ma possiede una proprietà residenziale o ha affittato una residenza per almeno 3 anni per uso personale.
      • È consentita una sola spedizione di questo tipo.
  • La copia del testamento o la lettera dell’esecutore testamentario deve dichiarare che il proprietario dei beni è il beneficiario degli articoli nominati per l’importazione in franchigia (eredità in franchigia).
  • I diplomatici possono importare beni per la casa ed effetti personali senza dazi e tasse.
  • Il governo canadese ha adottato le ISPM-15 (International Standards for Phytosanitary Measures Publication 15) Guidelines for Regulating Wood Packaging Material in International Trade (aka NIFM-15) per standardizzare il trattamento dei materiali da imballaggio in legno usati per il trasporto delle merci.
  • L’ISPM -15 richiede che gli imballaggi in legno siano trattati termicamente o fumigati con bromuro di metile e contrassegnati con il marchio riconosciuto a livello internazionale della Convenzione Internazionale per la Protezione delle Piante (IPPC), o in sostituzione del marchio, la spedizione deve essere accompagnata da un certificato fitosanitario che specifichi il trattamento utilizzato.

Articoli soggetti a dazio

  • Le armi da fuoco devono essere dichiarate al porto d’ingresso della CBSA quando si entra in Canada.
  • Esplosivi, fuochi d’artificio e munizioni devono essere importati con autorizzazione scritta e permessi per portare esplosivi, fuochi d’artificio e certi tipi di munizioni in Canada.
  • I residenti negli Stati Uniti sono autorizzati a utilizzare aeromobili, radio marine, amatoriali, a banda cittadina (CB), General Mobile Radio Service (GMRS) e Family Radio Service (FRS), nonché telefoni cellulari e PCS (personal communications service) in Canada senza un’autorizzazione esplicita da parte di Industry Canada. Se non sei residente negli Stati Uniti, avrai bisogno del permesso di Industry Canada per usare questa attrezzatura.
  • Articoli importati per uso commerciale

Se importate veicoli, attrezzature agricole o altre attrezzature di capitale da usare nella costruzione, nell’appalto o nella produzione, o altri beni da usare o da utilizzare in un commercio, dovete pagare la tassa sui beni e servizi (GST) e qualsiasi dazio applicabile su questi articoli.

Merci soggette a controlli all’importazione

Articoli proibiti

  • Materiale osceno
  • Propaganda d’odio
  • Pornografia infantile
  • Materassi usati o di seconda mano
  • Prodotti sanitari (farmaci da prescrizione)
  • Proprietà culturale

Varie (Animali domestici, motori e altri.)

Veicoli a motore

Documenti richiesti

  • Copia del passaporto (solo la pagina della foto)
  • Prova originale di proprietà (può essere inviata con il veicolo)
  • OBL
  • Registrazione precedente
  • Prova di assicurazione
  • Deve superare il test canadese sugli standard di sicurezza e inquinamento

Informazioni specifiche

  • L’auto deve essere conforme agli standard canadesi.
  • Tutti i veicoli sono ispezionati dalla Canadian Agricultural Inspection Agency all’arrivo in Canada.
  • Il veicolo deve essere posseduto e usato per più di 6 mesi al fine di qualificarsi per lo sgravio di tasse e imposte.
  • Per i residenti di ritorno, un’esenzione di tasse e imposte si applicava ai primi 10.000 dollari del valore del veicolo.
    • Tutto ciò che supera i 10.000 dollari verrà addebitato il dazio e le tasse applicabili.
  • Per i titolari di un permesso di lavoro/visto per studenti, i dazi e le tasse saranno esentati per la durata del permesso.
    • Il veicolo sarà importato su base temporanea per la durata del permesso di lavoro/visto per studenti deve essere riesportato alla partenza dal Canada.
  • Tutte le auto/moto devono essere pulite all’arrivo e prive di terra o di contenimenti.
  • Si raccomanda di includere la prova della pulizia (ricevute) con i documenti di spedizione.
    • Potrebbe essere necessaria la pulizia a vapore.
  • Il veicolo non può contenere oggetti per la casa e gli effetti personali.
  • I veicoli a motore importati in Canada non possono essere autorizzati in Canada se non vengono sdoganati attraverso la dogana canadese.

Animali domestici

Uccelli:

Uccelli provenienti da paesi diversi dagli Stati Uniti: nessun uccello di qualsiasi tipo può entrare in Canada se non accompagnato da un permesso di importazione che deve essere ottenuto prima dell’arrivo in Canada. Questo include gli uccelli domestici (pappagalli, uccelli canterini, ecc.). L’importazione di uccelli in Canada è anche soggetta al controllo del Canadian Wildlife Service, quindi può essere richiesto anche un permesso. Si prega di vedere: www.inspection.gc.ca sotto il titolo Pet Imports per ulteriori dettagli.

Uccelli dagli Stati Uniti:

  • Accompagnati dal proprietario: gli uccelli devono essere trovati sani al momento dell’ispezione al porto d’ingresso. Il proprietario deve firmare una dichiarazione che attesti che: – gli uccelli sono stati in suo possesso per i 90 giorni precedenti la data di importazione; e
    – i volatili non sono stati in contatto con altri volatili durante questo periodo; e
    – Gli uccelli sono animali domestici del proprietario;
    – e non vengono importati a scopo di rivendita. Il proprietario o qualsiasi membro della famiglia non deve aver importato uccelli in Canada sotto questa disposizione per uccelli da compagnia durante i precedenti 90 giorni;
  • Uccelli non accompagnati: Gli uccelli psittacini (pappagalli, parrocchetti ecc.) devono essere accompagnati da un permesso di importazione rilasciato dalla CFIA. Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.inspection.gc.ca sotto il titolo “Pet Imports”.

Gatti e cani:

  • Da paesi non liberi dalla rabbia: cani e gatti possono entrare in Canada se accompagnati da un certificato di vaccinazione antirabbica valido, rilasciato in inglese o in francese da un veterinario autorizzato, che identifichi chiaramente l’animale e dimostri che è attualmente vaccinato contro la rabbia. Il certificato deve indicare il tipo di vaccino antirabbico utilizzato, la data di somministrazione e la data di scadenza (si prega di notare che se la data di validità non appare sul certificato, sarà considerato un vaccino di 1 anno);
  • Da paesi esenti da rabbia (riconosciuti dal Canada): Cani e gatti possono entrare in Canada se accompagnati da un certificato, in inglese o francese, di un veterinario ufficiale del governo che identifichi chiaramente l’animale e dimostri che la rabbia non è esistita in quel paese per il periodo di 6 mesi immediatamente precedente la spedizione dell’animale, e che l’animale è stato in quel paese per i 6 mesi precedenti l’importazione o dalla nascita. Si prega di notare che (a) sopra è anche un’opzione se l’animale è stato vaccinato contro la rabbia.
    Nota: Cani e gatti di età inferiore ai 3 mesi sono esenti dai requisiti per la rabbia di cui sopra. Inoltre, si prega di notare la seguente sezione (c) per tutti i cuccioli di età inferiore a 8 mesi;
  • Per i cuccioli di meno di 8 mesi che viaggiano non accompagnati verso il Canada, oltre a quanto sopra, si richiede che siano accompagnati da un certificato sanitario dettagliato. Per ulteriori dettagli, consultare il sito www.inspection.gc.ca sotto il titolo “Pets Imports” e poi “Dogs”.
  • Una tassa d’ispezione deve essere pagata per cani e gatti provenienti da paesi diversi dagli Stati Uniti: CAD 30.- e tasse per il primo animale nella spedizione, e CAD 5.- tasse per ogni ulteriore animale nella spedizione. Si prega di notare che quanto sopra si applica solo agli animali domestici personali e non si applica alle spedizioni commerciali. Per ulteriori informazioni sull’importazione di animali, consultare il sito www.inspection.gc.ca sotto il titolo “Pets Imports” (Importazione di animali domestici) o contattare: Client Services, AHPD, CFIA, 59 Camelot Drive, Nepean, Ontario, Canada, K1A 0Y9. Tel: 1 613 225 2342 ext. 4629 o 4790.

Regole per lo sdoganamento dei bagagli:

Il bagaglio è liquidato al primo porto d’ingresso.

Valuta

Regolamenti sull’importazione di valuta:

Si applicano le stesse regole dell’esportazione.

Valuta Regolamenti di esportazione:

Valuta locale (Dollaro canadese-CAD) e valute estere: nessuna restrizione fino a CAD 10.000.-. Importi uguali o superiori a CAD 10.000.- devono essere dichiarati

Regolamenti sulle armi e le munizioni:

Prima di portare un’arma da fuoco in un altro paese o di riportarla in Canada, il Canadian Firearms Centre dovrebbe essere contattato per scoprire quale documentazione particolare è richiesta, chiamando il numero 1-800-731-4000 da qualsiasi parte del Canada o degli Stati Uniti o (506) 624-5380 da qualsiasi altra parte, o consultando http://www.rcmp-grc.gc.ca/.

Nota: le repliche di armi da fuoco sono classificate come dispositivi proibiti e non possono essere importate in Canada.

Antiquariato, artefatti, tappeti, dipinti

  • Non sono necessari documenti se gli articoli fanno parte della spedizione di effetti personali.
  • La prova dell’età sarà richiesta se l’oggetto ha più di 100 anni.
  • Gli articoli possono entrare in franchigia doganale se sono soddisfatte le seguenti condizioni:
    • Le opere d’arte fanno parte di un trasloco domestico in buona fede.
    • Le opere d’arte non sono destinate alla vendita o ad altri usi.
  • Gli oggetti d’antiquariato e le opere d’arte importate in Canada per la rivendita, sono soggetti a regolamenti diversi.

Corredo di nozze / Regali

  • Per “corredo nuziale” si intendono i beni acquistati per l’uso domestico di una coppia di sposi, ma non i veicoli, le imbarcazioni o gli aeromobili; per “regali nuziali” si intendono i beni di natura non commerciale ricevuti da una persona come doni personali in considerazione del suo recente matrimonio o del previsto matrimonio di tale persona entro tre mesi dal suo rientro in Canada.
  • Il corredo di nozze e i regali possono essere importati in esenzione da dazi e tasse:
    • Un corredo/regali per la sposa di proprietà, in possesso e importato da una persona sposata di recente o da una futura sposa il cui matrimonio previsto avrà luogo entro 3 mesi dalla data del suo ritorno in Canada o ha avuto luogo non più di 3 mesi prima dell’arrivo in Canada.
Was this article helpful?
Dislike 0
Views: 90
Previous: Informazioni di viaggio sul Canada
Next: Carta d’informazione del viaggiatore per il Canada
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - World Baggage Network