Informazioni di viaggio sul Canada

Last modified: Settembre 4, 2023
Siete qui:
Tempo di lettura stimato: 8 min

Ingresso in Canada

Le autorità canadesi stanno vietando l’ingresso in Canada, anche al confine con gli Stati Uniti, alla maggior parte dei cittadini stranieri, compresi quelli britannici. Questa esclusione non si applica ai lavoratori stranieri temporanei, alla maggior parte degli studenti internazionali, ai cittadini canadesi e ai residenti permanenti o alle loro famiglie immediate ed estese, purché rimangano in Canada per 15 giorni o più. Chiunque arrivi in Canada deve autoquarantenarsi per 14 giorni e avere un piano di autoisolamento credibile. I membri della famiglia immediata e allargata che hanno intenzione di rimanere per meno di 15 giorni devono viaggiare per uno scopo essenziale. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web dell’Immigrazione, Rifugiati e Cittadinanza del Canada o chiamando il numero verde della Canada Border Service Agency: 1 800 461 9999.

Il governo canadese richiede a tutti i passeggeri dai cinque anni in su di risultare negativi al test COVID-19 prima di viaggiare in aereo da un altro paese al Canada. La documentazione di un risultato negativo del test di laboratorio deve essere presentata alla compagnia aerea prima di venire in Canada. Il test deve essere eseguito utilizzando un test molecolare COVID-19 entro 72 ore dall’imbarco del volo per il Canada. Ai passeggeri senza un test negativo sarà negato l’imbarco. Se viaggia da un paese in cui i test molecolari non sono disponibili, dovrà presentarsi in una struttura di quarantena designata dalla Public Health Agency of Canada per la durata della quarantena obbligatoria di 14 giorni. I ritardi nell’ottenere i risultati dei test non si applicano. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web di Transport Canada.

Dal 15 febbraio, i viaggiatori che arrivano via terra, con alcune eccezioni, dovranno fornire la prova di un test molecolare COVID-19 negativo effettuato negli Stati Uniti entro 72 ore dall’arrivo, o un test positivo effettuato da 14 a 90 giorni prima dell’arrivo. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web di Public Health Canada

Al punto di partenza, gli operatori aerei devono completare una valutazione sanitaria di base di ogni passeggero. Nessun passeggero (indipendentemente dalla cittadinanza) che mostra sintomi di coronavirus sarà autorizzato a salire a bordo. Maschere facciali non mediche o coperture per il viso sono richieste per tutti i voli da e per gli aeroporti canadesi, e all’interno dei terminal degli aeroporti. Chiunque non possa indossare una maschera per ragioni mediche deve essere in possesso di un certificato medico.

I viaggiatori aerei la cui destinazione finale è il Canada sono tenuti a presentare le loro informazioni digitalmente attraverso l’applicazione ArriveCAN del Canada prima di imbarcarsi sul loro volo. Dal 22 febbraio, questo si applicherà anche ai viaggiatori che arrivano via terra. Questo include informazioni di viaggio e di contatto, piano di quarantena e autovalutazione dei sintomi COVID-19. Devi essere pronto a mostrare la tua ricevuta ArriveCAN quando cerchi di entrare in Canada, così come la prova che hai presentato i tuoi dati digitalmente. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web della Public Health Agency of Canada e su quello di Transport Canada.

Se hai delle domande, contatta l’Alta Commissione, l’Ambasciata o il Consolato canadese più vicino.

Solo Toronto Pearson (YYZ), Montreal Pierre Elliott Trudeau (YUL), Calgary International Airport (YYC) e Vancouver International Airport (YVR) operano voli internazionali. Dal 31 gennaio al 30 aprile 2021, Air Canada, WestJet, Air Transat e Sunwing hanno sospeso tutti i voli per i Caraibi. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web di Transport Canada.

Dovresti controllare con la tua compagnia aerea prima di partire per avere informazioni più aggiornate:

  • British Airways (1 800 247 9297)
  • Air Canada (1 888 246 2262)
  • Air Transat (1 877 872 6728)
  • WestJet (1 888 937 8538)

Le navi da crociera con pernottamento che possono trasportare più di 100 passeggeri non possono operare nelle acque canadesi fino al 28 febbraio 2021. Ulteriori informazioni sulle misure COVID-19 per le navi da crociera e altre navi passeggeri sono disponibili sul sito web di Transport Canada.

Se sei già in Canada e il tuo visto è scaduto o sta per scadere, consulta la guida sul sito web dell’Immigrazione, Rifugiati e Cittadinanza del Canada.

In transito in Canada

Se hai intenzione di transitare per il Canada per raggiungere il Regno Unito, devi sapere che si applicano delle eccezioni. Una persona “in transito” significa che:

  • arrivare e partire dallo stesso aeroporto in un lasso di tempo ragionevole (le autorità canadesi consigliano che questo significa il più breve possibile, e certamente meno di 24 ore)
  • rimanere sul lato aria o nella zona sterile dell’aeroporto
  • non devono passare attraverso la dogana ed entrare formalmente in Canada e ritirare i loro bagagli in modo da poter prendere il loro prossimo volo
  • non si spostano tra i terminal di un aeroporto, a meno che non possano farlo senza passare attraverso la dogana ed entrare formalmente in Canada
  • non prendono un volo nazionale per raggiungere un altro aeroporto in modo da poter prendere il prossimo volo internazionale

Le autorità canadesi richiedono ai passeggeri di indossare una copertura per il viso sui voli da e per il Canada, e all’interno dei terminal degli aeroporti in Canada. I passeggeri in arrivo o in partenza dagli aeroporti canadesi devono dimostrare di avere la maschera o la copertura facciale necessaria durante il processo di imbarco, altrimenti saranno fermati dal continuare il loro viaggio. Chiunque non possa indossare una maschera per ragioni mediche deve essere in possesso di un certificato medico. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web di Transport Canada.

Le autorità canadesi richiedono ai visitatori che transitano in Canada di ottenere un’autorizzazione elettronica di viaggio (eTA), vedi Requisiti di ingresso, a meno che tu non sia altrimenti esentato (per esempio, se hai un visto canadese valido o una carta di residenza permanente).

Se ha altre domande, dovrebbe contattare la sua compagnia aerea, Transport Canada o l’alta commissione, l’ambasciata o il consolato canadese più vicino.

Test / screening all’arrivo

Tutti i passeggeri aerei devono indossare una maschera non medica o una copertura facciale durante il viaggio, all’interno dei terminali dell’aeroporto e nel loro luogo di autoisolamento.

Le persone che mostrano i sintomi del coronavirus quando arrivano in Canada non possono usare i trasporti pubblici per viaggiare verso il loro luogo di isolamento. Inoltre non possono isolarsi in un luogo dove saranno in contatto con persone vulnerabili, come gli anziani e quelli con condizioni di salute sottostanti.

Oltre ai test obbligatori prima della partenza, dal 22 febbraio, tutti i viaggiatori che arrivano in Canada via terra e in aereo, con alcune eccezioni, saranno tenuti a fare un test aggiuntivo all’arrivo, e un altro verso la fine del periodo di 14 giorni di autoisolamento. I viaggiatori internazionali che arrivano all’aeroporto di Toronto Pearson sono già tenuti a fare un test COVID-19 aggiuntivo all’arrivo. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web del governo dell’Ontario

Dovrebbe rispettare tutte le misure di screening aggiuntive messe in atto dalle autorità.

Per domande sui viaggi durante la pandemia di coronavirus, controlla il sito web di Health Canada.

Requisiti di quarantena

Chiunque arrivi in Canada è legalmente obbligato ad auto-isolarsi per 14 giorni. Si applicano pesanti sanzioni se non ci si adegua. Dovete anche produrre un piano di auto-isolamento credibile. Un piano inadeguato includerebbe scenari come la pianificazione di un soggiorno con membri anziani della famiglia o il non avere una destinazione fissa. I viaggiatori che non sono in grado di produrre un piano credibile saranno messi in un luogo di quarantena, come un hotel, per un periodo di 2 settimane.

Le autorità di Alberta stanno pilotando uno schema di test volontario per i viaggiatori che arrivano in Canada all’aeroporto di Calgary o attraverso il passaggio di frontiera terrestre di Coutts dagli Stati Uniti, per ridurre il tempo trascorso in auto-isolamento. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web del governo di Alberta. Lo schema sarà sospeso con l’introduzione del test obbligatorio all’arrivo dal 22 febbraio.

Con limitate eccezioni, i viaggiatori in arrivo dal 22 febbraio dovranno prenotare, prima della partenza per il Canada, un soggiorno di 3 notti in un hotel autorizzato dal governo, a proprie spese. I viaggiatori potranno prenotare il loro soggiorno autorizzato dal governo a partire dal 18 febbraio 2021. Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web di Public Health Canada e su quello di Transport Canada

Requisiti di ingresso regolari

Visti

I cittadini britannici di solito non hanno bisogno di un visto per visitare il Canada per brevi periodi, ma dovrai ottenere un’autorizzazione elettronica di viaggio prima di partire (vedi sotto).

Se hai un altro tipo di nazionalità britannica o intendi viaggiare per un periodo più lungo, ad esempio per lavoro o studio, controlla i requisiti di ingresso con l’Alta Commissione canadese. A partire dal 31 luglio 2018, potrebbe essere necessario fornire le proprie impronte digitali e foto (biometria) presso un centro di richiesta di visti quando si fa domanda per un permesso di studio o di lavoro, o per la residenza permanente. Quando arrivi in Canada, dovrai essere in grado di dimostrare che hai abbastanza fondi a disposizione per mantenerti durante il tuo soggiorno, anche se stai da parenti e amici.

Se hai dei dubbi sul fatto che tu sia idoneo ad entrare in Canada (ad esempio se hai dei precedenti penali o se sei stato arrestato anche se non si è concluso con una condanna), o su questioni relative ai visti in generale, contatta l’Alta Commissione canadese prima di partire.

Alcuni siti web non autorizzati fanno pagare per presentare le domande di visto. Questi siti web non sono appoggiati o associati al governo canadese. Diffidate di tali siti e imprese, in particolare di quelli che cercano tasse aggiuntive.

Validità del passaporto

Il suo passaporto deve essere valido per la durata proposta del suo soggiorno. Non è richiesto alcun periodo di validità aggiuntivo oltre a questo.

Autorizzazione elettronica di viaggio (eTA)

I visitatori che viaggiano in Canada per via aerea devono ora ottenere un’autorizzazione di viaggio elettronica (eTA) per entrare in Canada.

Se sta visitando il Canada, avrà bisogno di un eTA per imbarcarsi sul suo volo, a meno che non sia esentato in altro modo (per esempio, se ha un visto canadese valido o una carta di residenza permanente). Se ha la doppia nazionalità britannico-canadese non potrà richiedere un eTA e dovrà presentare un passaporto canadese valido per imbarcarsi sul suo volo per il Canada.

Se viaggia via terra o via mare, non avrà bisogno di un eTA quando entra in Canada. Tuttavia, è necessario viaggiare con documenti di viaggio e identificazione accettabili.

Per maggiori informazioni sul sistema eTA, e per fare domanda online, visita il sito ufficiale del governo canadese.

Documenti di viaggio d’emergenza per il Regno Unito

I documenti di viaggio di emergenza del Regno Unito (ETD) sono accettati per l’ingresso, il transito aereo e l’uscita dal Canada. Può richiedere un’autorizzazione di viaggio elettronica utilizzando un ETD.

Viaggiare con i bambini

Se viaggia con bambini e solo un genitore è presente, deve portare una lettera di consenso del genitore che non viaggia. I funzionari dell’immigrazione hanno il diritto di interrogare i bambini usando un linguaggio semplice e appropriato per stabilire se ci sono preoccupazioni sul rapimento di bambini. Una lettera di consenso può aiutare a dissipare potenziali preoccupazioni.

Crimine

Prenda delle precauzioni ragionevoli per proteggersi dalla microcriminalità. Non lasciate la vostra borsa o il vostro bagaglio incustodito. I ladri prendono spesso di mira gli alberghi turistici. Conserva gli oggetti di valore, compreso il passaporto, in una cassaforte dell’hotel. Lasciare copie di documenti importanti alla famiglia e agli amici nel Regno Unito. Porta con te una fotocopia del tuo passaporto per identificarti. Tenere i bagagli fuori dalla vista in auto.

Se avete bisogno della polizia, chiamate il 911 o lo 0 e chiedete all’operatore di collegarvi. Non c’è alcun costo per le chiamate d’emergenza effettuate da un telefono pubblico a pagamento. Se perde il suo passaporto, contatti immediatamente l’Alta Commissione o il Consolato britannico.

Viaggi locali

Viaggio su strada

Ogni provincia e territorio ha l’autorità di stabilire le proprie leggi sul traffico e sulla sicurezza.

Le cinture di sicurezza sono obbligatorie. Le svolte a destra con il semaforo rosso sono generalmente permesse, ma in alcuni incroci nei paesi e nelle città, si può girare a destra solo con il semaforo verde. In alcune parti del Quebec, le svolte a destra sui semafori rossi non sono permesse.

Puoi guidare un’auto in Canada usando una patente di guida completa del Regno Unito. Tuttavia, alcune società di autonoleggio potrebbero richiedere il possesso di una patente di guida internazionale: si consiglia di verificare i requisiti della società di autonoleggio prima del viaggio. Porta sempre con te la tua licenza.

Stipula una copertura assicurativa completa se noleggi un veicolo.

Rispetta i limiti di velocità e fai molta attenzione quando viaggi sulle strade di campagna. Attenzione agli animali selvatici.

Le condizioni di guida invernali possono essere estreme. Monitorare le notizie locali e le trasmissioni meteo e seguire i consigli prima di guidare in inverno. I pneumatici da neve sono richiesti in alcune province.

Per informazioni dettagliate sulle condizioni delle strade in tutto il Canada e sui consigli per la sicurezza, consulta il Governo del Canada, l’Associazione canadese degli automobilisti e i siti web di Travel Canada.

Viaggio in aereo

Controlli con la sua compagnia aerea e con la Canadian Air Transport Security Authority per informazioni sulle procedure di screening e sugli oggetti proibiti/limitati a bordo di un aereo.

Fauna selvatica

Se state facendo un’escursione o un campeggio, siate rispettosi e cauti nei confronti della fauna locale. Portate con voi tutti i rifiuti e trattate con grande attenzione tutti gli alimenti per evitare di attirare gli animali nel vostro sito. Gli animali con piccoli o nidi nelle vicinanze saranno particolarmente aggressivi quando proteggono il loro territorio. Cerca la regione e impara come trattare al meglio la fauna locale che potresti incontrare. Fate particolare attenzione se state visitando una zona dove sono stati avvistati degli orsi. Mantieni una distanza sicura e legale da qualsiasi animale selvatico, compresi gli animali marini e gli uccelli, e segui attentamente i regolamenti del parco.

Lasciate che i nostri esperti si occupino del vostro bagaglio in eccesso. Contattateci oggi stesso!

Was this article helpful?
Dislike 0
Views: 24
Next: Regole doganali per il vostro viaggio in Canada
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - World Baggage Network