Norme doganali per il viaggio in Ciad

Last modified: Settembre 4, 2023
Siete qui:
Tempo di lettura stimato: 2 min

Regolamenti doganali

Le leggi locali riflettono il fatto che il Ciad è un Paese prevalentemente musulmano. Dovete sempre rispettare le tradizioni, i costumi, le leggi e le religioni locali ed essere consapevoli delle vostre azioni per assicurarvi che non offendano altre culture o credenze religiose, soprattutto durante il mese sacro del Ramadan o se intendete visitare aree religiose. Vedere Viaggiare durante il Ramadan

Le pene per l’uso e il possesso di stupefacenti sono severe e di solito includono una pena detentiva. Le condizioni nelle carceri locali sono dure.

L’omosessualità non è ampiamente accettata nella società dell’Africa centrale. Nell’agosto 2017 è entrata in vigore una nuova legge che criminalizza l’attività sessuale tra persone dello stesso sesso in Ciad, con pene detentive da 3 mesi a 2 anni e un’ammenda da 50.000 a 500.000 franchi CFA. Prima di partire, consultate la nostra pagina di informazioni e consigli per la comunità LGBT.

È vietato fotografare siti militari, edifici governativi e aeroporti. Per le altre fotografie è necessario un permesso governativo.

È necessario portare sempre con sé un documento di identità (permesso di soggiorno o copia autenticata del passaporto). La mancata presentazione di un documento d’identità può comportare la detenzione da parte della polizia o ritardi nel caso in cui si debba lasciare il Paese.

Documenti richiesti

  • Copia del passaporto
  • Lista di imballaggio
  • Polizza di carico originale (OBL) – non è accettato il rilascio espresso / lettera di vettura aerea (AWB)
  • Inventario originale valutato in francese, datato e firmato dal proprietario dei beni
  • Fattura per tutti gli articoli elettrici di età inferiore ai 6 mesi
  • Permesso di soggiorno o di lavoro o lettera del datore di lavoro
  • BSC (nota di tracciamento del carico)
  • Certificato di non vendita (che dichiara che il cliente non venderà gli effetti personali in Ciad)
  • Certificato di trasloco (Certificat de Demenagement) del Municipio / Stazione di Polizia

Informazioni specifiche

  • Il certificato di non vendita deve indicare che il proprietario dei beni non venderà i propri effetti personali in Ciad.
  • Permesso di soggiorno/lavoro/lettera di assunzione
  • Le spedizioni non diplomatiche sono soggette al 2% di “Taxe statistique” più il 20% di “droits de douane”.
  • La dogana può rilasciare un certificato di libero ingresso per le importazioni diplomatiche se tutti i requisiti di documentazione sono soddisfatti (diplomatici).
  • I documenti devono essere forniti all’agente prima dell’arrivo della spedizione per ottenere l’esenzione dai dazi (diplomatici).

Articoli soggetti a dazio

Importazione gratuita da parte dei passeggeri di età pari o superiore a 18 anni:

  • 400 sigarette (o sigaretti) o 125 sigari o 500 grammi di tabacco (donne: solo sigarette);
  • 3 bottiglie di vino e 1 bottiglia di liquore.

Gli animali importati nel Paese necessitano di un ulteriore certificato di vaccinazione prima del volo.

Articoli proibiti

  • Materiale osceno
  • Animali vivi
  • Armi, munizioni ed esplosivi
  • Droghe illegali
  • Materiale pornografico

Varie (Animali domestici, motori e altri.)

Veicoli a motore

Documenti richiesti

  • Carta di circolazione originale
  • Certificato di assicurazione
  • OBL / AWB
  • Fattura d’acquisto originale
  • Certificato di non vendita

Informazioni specifiche

  • Le tasse sui veicoli a motore dipendono dall’età, dalla potenza, ecc. (circa il 61% di costo, assicurazione, trasporto (CIF)).
  • La polizza di carico originale deve riportare il numero di telaio, il numero di motore, la cilindrata, l’anno di fabbricazione, la marca e il modello.
  • Le auto più vecchie di 3 anni non possono essere importate.

Animali domestici

Documenti richiesti

  • Certificato di vaccinazione (deve includere la rabbia)
  • Certificato di salute

Informazioni specifiche

  • Il certificato sanitario deve riportare le vaccinazioni in corso effettuate da un veterinario del Paese di partenza e datate non più di 14 giorni prima dell’arrivo.

Fauna e flora selvatiche:

L’importazione di alcune specie di piante, animali vivi e loro prodotti in via di estinzione è vietata o limitata dalla CITES.

Regole per lo sdoganamento dei bagagli:

Lo sdoganamento dei bagagli avviene a N’Djamena (NDJ).
Esente: bagaglio dei passeggeri in transito con destinazione al di fuori del Ciad.

Regolamenti sull’importazione di valuta:

Residenti:

Valuta locale (franco CFA-XAF) e valute estere:

  • Se si proviene da un paese dell’area monetaria francese: nessuna restrizione.
  • Se provenienti da altri Paesi: fino agli importi esportati.

Non residenti:

  • Valuta locale: nessuna restrizione.
  • Valute estere: nessuna restrizione, se dichiarate all’arrivo.

Non residenti:

  • Valuta locale: fino a XAF 10.000,-.
  • Valute estere: fino agli importi importati e dichiarati.
Was this article helpful?
Dislike 0
Views: 6
Previous: Informazioni di viaggio sul Ciad
Next: Scheda del viaggiatore per il Ciad
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - World Baggage Network