Regole doganali per il vostro viaggio in Cile

Last modified: Agosto 30, 2023
Siete qui:
Tempo di lettura stimato: 4 min

Regolamenti doganali

Secondo la legge cilena, i cittadini stranieri che visitano o vivono in Cile possono essere espulsi per qualsiasi coinvolgimento o promozione di atti violenti che potrebbero turbare l’ordine sociale locale o il sistema di governo. Dovete evitare tutte le proteste e le manifestazioni.

Il consumo e il possesso di droghe sono illegali e possono comportare pene detentive.

L’omosessualità è legale in Cile ed è sempre più accettata a livello sociale, anche se gran parte della società cilena è conservatrice.

La valutazione doganale cilena utilizza il valore normale della merce, senza sconti speciali, più il trasporto e l’assicurazione (CIF). Le merci usate sono valutate dal servizio doganale in base al valore corrente a nuovo di merci simili, con uno sconto del 10% per ogni anno di utilizzo, fino a uno sconto del 70%.

I moduli commerciali utilizzati dagli importatori e dagli esportatori locali sono le fatture commerciali, i certificati di origine, le polizze di carico, le assicurazioni sul trasporto e le liste di imballaggio. Per la maggior parte dei prodotti agricoli e, in casi particolari, per i prodotti industriali, sono necessari permessi, certificati e documenti di approvazione speciali, come i certificati sanitari e fitosanitari. A seconda della natura del prodotto, questi certificati possono essere ottenuti presso l’USDA Food Safety Inspection Service (FSIS), l’USDA Animal and Plant Health Inspection Service (APHIS), l’USDA Agricultural Marketing Service (AMS) e la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA).

Documenti richiesti

  • Copia del passaporto
  • Visto di lavoro per non cittadini valido per almeno 12 mesi
  • Polizza di carico (OBL) / lettera di vettura aerea (AWB)
  • Lista di imballaggio
  • Inventario valutato
  • Modulo di esenzione del Ministero degli Affari Esteri (diplomatici)
  • Certificato di viaggio con indicazione delle date di viaggio di andata e ritorno ottenuto in Cile (cittadini di ritorno)

Informazioni specifiche

  • Tutte le spedizioni sono soggette a ispezioni fisiche da parte della Dogana e dell’Ufficio Agricolo (SAG), che possono ritardare lo sdoganamento.
  • Se non è possibile applicare esenzioni per gli articoli nuovi, i prodotti per la casa sono generalmente soggetti a un dazio del 6% sul valore di costo, assicurazione e trasporto (CIF), più una sovrattassa del 50% sui prodotti usati.
    • C’è anche un’IVA del 19% sul costo, l’assicurazione e il trasporto (CIF).
  • La valutazione doganale dei beni per la casa considera il deprezzamento per l’uso e deve essere comparabile al valore di articoli simili nel Paese di origine.
  • I cittadini che rientrano sono esenti da dazi e tasse fino a 5.000 USD, a seconda della durata del loro soggiorno all’estero:
    • Tra 6 e 12 mesi: 500 USD FOB
    • Tra 1 e 5 anni: 3.000 USD FOB
    • Più di 5 anni: 5.000 USD FOB
    • Viene applicato solo l’1% del dazio sul valore di costo, assicurazione e trasporto.
  • I non cittadini in possesso di un visto di residenza temporanea o di un visto di lavoro per almeno 12 mesi possono importare fino a 5.000 dollari FOB di beni domestici usati ed effetti personali senza pagare dazi, ma solo una tassa nominale dell’1% sul valore di costo, assicurazione e nolo (CIF).
  • Se il visto è ancora in corso, è possibile liberare il deposito sotto cauzione presso la residenza personale.
    • L’importazione definitiva della merce deve essere completata entro 90 giorni.
  • I diplomatici e i funzionari internazionali sono esenti da dazi e tasse d’importazione sui beni di uso domestico; in questo caso è necessario richiedere un modulo di esenzione al Ministero degli Affari Esteri.
  • Tutti gli imballaggi in legno e gli articoli in legno devono essere conformi agli standard ISPM 15.
  • Se non c’è stato un trattamento precedente degli articoli in legno, l’Ufficio Agricoltura può ordinare una fumigazione completa (non è necessario che i mobili in legno abbiano subito una fumigazione precedente).

Articoli soggetti a dazio

Importazione gratuita per:

passeggeri di età superiore ai 18 anni:

  • 400 sigarette e 500 grammi di tabacco da pipa e 50 sigari grandi o 50 sigari piccoli (tamarillos);
  • una quantità ragionevole di profumo per uso personale
  • 2 litri e mezzo di bevande alcoliche;

passeggeri di età superiore ai 14 anni:

  • doni fino a un valore di 300 USD o equivalente.

Prodotti alimentari (possono essere importati solo alimenti non deperibili, in scatola o sigillati e in quantità limitata per uso personale)

Alcol (gli adulti di età superiore ai 18 anni possono importare 2,5 litri di alcolici in esenzione doganale, incluso il vino; se la quantità supera i 2,5 litri, il proprietario della merce deve pagare dazi e tasse pari o superiori al 27%)

Possono essere importate solo armi da fuoco sportive per la caccia (è necessario ottenere un permesso speciale prima della spedizione).

Articoli proibiti

  • Farmaci
  • Carne
  • Motocicli usati (sono ammessi motocicli nuovi)
  • Autovetture usate (a meno che non siano importate da un cittadino di ritorno che soddisfi le stesse condizioni)
  • Pneumatici per auto usati

Varie (Animali domestici, motori e altri.)

Veicoli a motore

Documenti richiesti

  • Contratto di vendita/fattura commerciale
  • Certificato di proprietà
  • Polizza di carico originale
  • Dichiarazione giurata della descrizione del veicolo
  • Le auto spedite dagli Stati Uniti al Cile devono avere un certificato di fumigazione.

Informazioni specifiche

  • Il peso e l’importo della merce, compreso il veicolo, devono essere indicati sulla polizza di carico originale.
    • È necessario includere anche il numero di pezzi e una descrizione della vettura.
  • L’importazione di auto nuove è consentita come importazione normale, pagando tutti i dazi e le tasse applicabili.
  • L’importazione di motocicli usati è severamente vietata.
  • L’importazione di auto usate è severamente vietata, salvo le seguenti eccezioni:
    • Cittadini di ritorno che hanno soggiornato all’estero per oltre 12 mesi.
      • Si applicano tutti i dazi e le tasse (27%)
    • I diplomatici stranieri e i funzionari internazionali possono importare automobili in esenzione da dazi e imposte.
    • Diplomatici cileni:
      • Hanno la possibilità di ottenere un risarcimento monetario se non importano un veicolo.
      • È possibile importare anche un’auto nuova, a condizione che il proprietario della merce paghi tutti i dazi e le tasse.

Animali domestici

Documenti richiesti

  • Certificato di vaccinazione internazionale (cani e gatti)
  • Cartella clinica veterinaria
  • Fattura proforma

Informazioni specifiche

  • Non è previsto un periodo di quarantena.
  • Gli animali domestici possono essere ritirati dalla dogana subito dopo l’arrivo.
  • L’agente deve conoscere in anticipo la data e il volo di arrivo per agevolare lo sdoganamento.

Nota IAM: verificare con l’agente di destinazione prima di spedire altri tipi di animali domestici, poiché alcuni potrebbero richiedere permessi aggiuntivi da parte dell’Ufficio agricolo (SAG).

Was this article helpful?
Dislike 0
Views: 27
Previous: Informazioni di viaggio sul Cile
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - World Baggage Network